Cos'è il CBD?

Was ist CBD?

Il CBD, l’abbreviazione di cannabidiolo, è attualmente al centro di molte discussioni. Ma cosa sai veramente di questo cannabinoide? In questo post del blog ti forniamo una panoramica completa del CBD: dalla sua storia ai suoi diversi ingredienti fino alle sue aree di applicazione.



1 CBD: che cos'è?


Cos'è il CBD?


Il CBD, in breve cannabidiolo, è uno degli oltre 80 cannabinoidi ed è stato scoperto negli anni '40. Negli anni '60, Raphael Mechoulam sintetizzò per primo il CBD e negli ultimi anni la popolarità degli oli CBD da banco è aumentata. Il CBD viene utilizzato per una varietà di condizioni, inclusi disturbi del sonno e malattie infiammatorie. È un composto chimico naturale derivato dalla pianta di cannabis (canapa). Rispetto al tetraidrocannabinolo (THC), che è il principale responsabile degli effetti inebrianti, il CBD è il secondo cannabinoide più concentrato nella pianta di canapa. A differenza del THC, però, il CBD non provoca alcun effetto inebriante.

Cannabidiolo (CBD)


Qual è la differenza tra CBD e THC?


I cannabinoidi sono composti chimici del gruppo dei cannabinoidi ottenuti dalla pianta di cannabis. Degli oltre 100 diversi fitocannabinoidi prodotti dalla pianta, il THC (tetraidrocannabinolo) e il CBD (cannabidiolo) sono i più importanti. Queste due sostanze si trovano nelle concentrazioni più elevate nella pianta e sono componenti essenziali di prodotti come l'olio di CBD e THC.


Cannabinoidi nella pianta di canapa

La pianta di canapa, chiamata anche Cannabis Sativa, rilascia i suoi due principali principi attivi CBD e THC principalmente nella resina della pianta. Questa resina, rilasciata dai piccoli peli sui fiori delle piante femminili, può avere una funzione protettiva contro il disseccamento e i predatori perché idrorepellente.


CBD e THC nel corpo

Entrambe le sostanze, CBD e THC, possono agganciarsi al sistema endocannabinoide del corpo (ECS). Mentre il THC ha effetti psicoattivi, il CBD influenza i recettori in modo che interagiscano meglio con i cannabinoidi del corpo senza essere psicoattivi: il CBD non ti dà lo sballo come fa il THC.


THC contro CBD

THC

CBD

Effetto psicoattivo

Nessun effetto psicoattivo

Colpisce i sensi

Riduce la degradazione dei cannabinoidi propri del corpo

Può portare al rilascio di dopamina

Impedisce al THC di agganciarsi ai recettori

Non causa dipendenza


Se desideri saperne di più sul THC, leggi il nostro articolo "Cos'è il THC (tetraidrocannabinolo)?" Significato ed effetto'.


Il CBD è uguale alla marijuana?


I fiori di CBD e la marijuana hanno un'origine comune nei fiori della pianta femminile di canapa, ma sono fondamentalmente diversi. I fiori CBD sono realizzati con cannabis certificata UE con un contenuto massimo di THC dello 0,2%, a differenza della marijuana nota per il suo inebriante contenuto di THC.


Cosa sono i fiori CBD? I fiori di CBD provengono da ceppi di canapa che sono stati appositamente selezionati per produrre elevate quantità di CBD mantenendo il THC fuori. A differenza del THC, il cannabidiolo (CBD) non ha effetti allucinogeni e viene spesso definito cannabis terapeutica. Il CBD è disponibile gratuitamente come integratore alimentare, compresi i fiori di CBD, che possono essere acquistati legalmente in Germania.


Uso dei fiori di CBD - Molte persone consumano fiori di CBD fumando o vaporizzando, ma sono popolari anche altre forme di utilizzo come l'uso in vaporizzatori, narghilè, sigarette, sigari, pipe o come ingrediente nei prodotti da forno.


La differenza rispetto alla marijuana : il CBD e il THC funzionano attraverso il sistema endocannabinoide umano, ma hanno effetti opposti. Mentre il THC ha un effetto stimolante, il CBD ha un effetto calmante. Queste differenze si riflettono in diversi effetti sul corpo, come l’appetito o l’umore.


I fiori CBD sono legali? - La situazione giuridica dei fiori CBD è una zona grigia. Sebbene i prodotti CBD siano consentiti, la coltivazione è soggetta a requisiti di autorizzazione speciali. Inoltre, gli alimenti contenenti CBD possono rientrare nel Novel Food Act. Il rischio del rispetto delle norme legali spetta ai fornitori.

Canapa CBD cannabidiolo

2 Come funziona il CBD


Come funziona il CBD nel corpo?


Il CBD è uno dei cannabinoidi, sostanze naturali della pianta di canapa che interagiscono con i recettori CB1 e CB2 del sistema endocannabinoide. La durata d'azione del CBD può essere approssimativamente compresa tra 2 e 8 ore, sebbene la durata effettiva dipenda da diversi fattori d'influenza. La sensibilità individuale gioca un ruolo, poiché gli effetti durano più a lungo per alcune persone rispetto ad altre. Anche il modo in cui viene assunto il CBD, sia attraverso il fumo, gli oli, gli integratori alimentari o l’applicazione topica di creme, influenza la durata. Anche la qualità del prodotto CBD e il dosaggio corretto sono cruciali per l’effetto.

Si ritiene che l'assunzione regolare di CBD per un lungo periodo di tempo possa far sì che rimanga nell'organismo più a lungo. Si consiglia quindi di assumere i prodotti CBD 2-3 volte al giorno.


Effetti del CBD

  • Calmante e rilassato,

per ridurre lo stress e per i disturbi del sonno

  • Regola l'equilibrio ormonale

  • Rafforza il sistema immunitario e

il sistema cardiovascolare

  • Aiuta con problemi digestivi

Proprietà del CBD

  • rafforzamento immunitario

  • alleviare il dolore

  • antispasmodico

  • anti-ansia

  • antinfiammatorio

  • soppressore dell'appetito

  • antipsicotico

Aree di applicazione dell'olio CBD


Per assicurarti di utilizzare l'olio di CBD in modo efficace e trarne il massimo beneficio, è importante ascoltare il tuo corpo, le tue reazioni e la tua intuizione. Le gocce di CBD poste sotto la lingua spesso funzionano molto rapidamente, spesso entro pochi minuti. La velocità e la durata dell’effetto sono fattori cruciali che possono variare a seconda dell’area di applicazione e degli obiettivi di salute.


Si consiglia di testare la stessa quantità di CBD per almeno 2-3 giorni e iniziare con un dosaggio inferiore a quello indicato. Per trovare il dosaggio ideale, avvicinarlo gradualmente aumentando la dose lentamente e con piccoli incrementi.



Effetti collaterali del CBD


L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha classificato il cannabidiolo come una sostanza efficace e sicura. In generale, il cannabidiolo è considerato ben tollerato e gli effetti collaterali sono generalmente minimi. Questi effetti collaterali sono più comuni quando il CBD viene combinato con altri farmaci o assunto a dosi più elevate.


Ci sono cinque possibili effetti collaterali che possono verificarsi durante l’assunzione di CBD:

  • bassa pressione sanguigna
  • Bocca asciutta
  • Diarrea
  • Perdita di appetito
  • fatica

Questi effetti collaterali sono temporanei e durano solo finché i cannabinoidi sono presenti nel corpo. Questi sintomi generalmente scompaiono una volta interrotta l'assunzione dell'integratore.

3 Gli ingredienti del CBD


Cannabinoidi


I cannabinoidi sono composti naturali presenti nella canapa, in particolare nella Cannabis Sativa. Nel corpo umano interagiscono con i recettori dei cannabinoidi situati in varie aree del sistema nervoso. Questa interazione influenza il rilascio di neurotrasmettitori e svolge un ruolo cruciale nella regolazione di varie funzioni corporee.


CB1 e CB2: i due recettori dei cannabinoidi

Due importanti recettori dei cannabinoidi sono noti come CB1 e CB2. Si trovano in diverse aree del sistema nervoso e hanno funzioni specifiche che influenzano vari aspetti del nostro corpo. Le differenze nella loro posizione e funzione rendono i CB1 e CB2 chiavi importanti per comprendere gli effetti dei cannabinoidi.


THC e CBD: i cannabinoidi più famosi

I cannabinoidi più conosciuti sono il THC (tetraidrocannabinolo) e il CBD (cannabidiolo). Il THC è noto per le sue proprietà psicoattive, mentre il CBD è apprezzato per i suoi diversi usi medici. Questi due cannabinoidi sono al centro della ricerca e dell’applicazione della canapa.



Terpeni


I terpeni sono composti versatili che non solo determinano l'odore delle piante, ma hanno anche una vasta gamma di proprietà benefiche per la salute. Nelle piante di canapa, i terpeni si trovano in miscele uniche che creano l'odore caratteristico mentre svolgono un ruolo chiave nello sviluppo degli effetti dell'ambiente. Il profumo della canapa e la sua composizione

L'odore caratteristico della canapa è il risultato di un complesso mix di terpeni presenti nella pianta. Questi composti aromatici non solo forniscono un profumo gradevole, ma aiutano anche i cannabinoidi, in particolare il CBD, a sviluppare tutto il loro potenziale. La combinazione unica di terpeni della canapa svolge quindi un ruolo cruciale nel benessere generale.


Vitamine, minerali e oligoelementi

Il CBD e l'olio di CBD offrono molte preziose vitamine. In particolare è presente in grandi quantità la vitamina E che, tra le altre cose, può rallentare il processo di invecchiamento della pelle e ha proprietà antiossidanti. Protegge le cellule e può anche prevenire ictus, infarti o Alzheimer. Le vitamine B1 e B2 si trovano anche nel CBD.

  • Vitamina B1 previene complicazioni al sistema nervoso, al cervello, ai muscoli, al cuore, allo stomaco e all'intestino. È anche coinvolto nel flusso di elettroliti dentro e fuori le cellule muscolari e nervose e regola i nostri livelli di serotonina. La vitamina B1 può migliorare il nostro umore, tra le altre cose!
  • Vitamina B2 aiuta a scomporre proteine, grassi e carboidrati e svolge un ruolo importante nel fornire energia al corpo. Tra le altre cose, garantisce la conversione dei carboidrati in adenosina trifosfato (ATP). Il corpo umano produce ATP dal cibo e l'ATP produce energia quando il corpo ne ha bisogno.

Che si tratti di ferro, rame, manganese o magnesio: il cannabidiolo contiene molti minerali e oligoelementi importanti per il corpo umano!

  • calcio
    Il calcio è estremamente importante per la vitalità delle cellule del nostro corpo. Poiché il corpo non è in grado di produrre calcio da solo, dobbiamo assumerlo attraverso il cibo. Il calcio svolge quindi un ruolo centrale come materiale da costruzione per ossa, cartilagine e denti, perché garantisce la necessaria durezza e stabilità delle nostre ossa e dei denti.
  • ferro
    Il CBD contiene molto ferro. L'oligoelemento migliora il trasporto di ossigeno nel sangue. Il ferro lega l'ossigeno assorbito attraverso i polmoni all'emoglobina, il pigmento del sangue.
  • rame
    Il rame rafforza il sistema immunitario ed è importante per la formazione dei globuli rossi. Inoltre facilita l'assorbimento del ferro, ha un effetto antinfiammatorio e favorisce lo sviluppo di capelli, ossa e pelle. Il rame contribuisce inoltre alla produzione di energia e garantisce il corretto funzionamento della tiroide.
  • potassio
    Il potassio regola l'equilibrio idrico nel corpo umano. Supporta il sistema nervoso, può abbassare la pressione sanguigna, proteggere il cuore e migliorare la funzione muscolare.
  • sodio
    Il minerale sodio è importante per i nervi e i muscoli. Il sodio, ad esempio, influenza la trasmissione degli impulsi nervosi e le contrazioni muscolari. Il sodio garantisce inoltre che i liquidi nel corpo umano siano mantenuti in equilibrio.
  • manganese
    Il manganese svolge un ruolo importante nel tessuto connettivo forte e sano. Attiva vari enzimi nel corpo che sono coinvolti in una varietà di processi: anche le ossa, la cartilagine e il tessuto connettivo necessitano di manganese per una struttura sana.
  • magnesio
    Il magnesio migliora il sistema immunitario e la circolazione sanguigna. Il CBD contiene grandi quantità di magnesio: ad esempio, il magnesio può regolare la pressione alta, ridurre il rischio di cancro o aiutare con depressione, emicrania o problemi dell'umore.
  • fosforo
    Il fosforo è anche un elemento importante per la costruzione di denti e ossa. Inoltre il fosforo svolge un ruolo importante nella struttura delle cellule: una carenza di fosforo può quindi portare ad un arresto della crescita.
  • zinco
    Lo zinco svolge una varietà di funzioni nel corpo umano. Ad esempio, interviene nel metabolismo ed è importante per la pelle, i capelli e le unghie. Lo zinco migliora anche il sistema immunitario, aiuta in caso di diabete mellito o allergie e favorisce la rigenerazione della nostra pelle. Lo zinco è importante per oltre 300 enzimi nel corpo umano!

Acidi grassi Omega-3 e Omega-6

Gli acidi grassi Omega-3 e Omega-6 sono estremamente importanti per il corpo umano, soprattutto quando sono nelle giuste proporzioni. L'olio CBD è l'unico olio vegetale che ti offre il rapporto perfetto di 1:3. Gli acidi grassi possono accelerare la rigenerazione e il rinnovamento delle cellule, proteggere le membrane cellulari e inibire l'infiammazione. I due acidi grassi hanno anche un effetto positivo sulla pressione sanguigna. Gli acidi grassi Omega-3 e Omega-6 sono anche conosciuti come “acidi grassi essenziali” perché, a differenza di altri acidi grassi, il corpo non può produrli da solo.


Altri ingredienti

Acido gamma-linolenico, clorofilla, carotenoidi: questi altri ingredienti del CBD hanno proprietà antinfiammatorie, detergenti cellulari e antiossidanti.

4 OLIO DI CBD:

Il prodotto CBD più popolare


Produzione di olio CBD


La base per l’olio CBD è una varietà di canapa ricca di CBD. Sono disponibili vari metodi di estrazione, di cui l’estrazione con CO2 è considerata il metodo più sicuro ed efficace. Questo metodo consente di ottenere il CBD e altri ingredienti vegetali utili in una forma altamente concentrata. La qualità dell’olio CBD dipende fortemente dal metodo di estrazione.

Una volta estratto, l'olio di CBD può essere raffinato e trasformato in vari prodotti di consumo tra cui capsule, prodotti commestibili, tinture, liquidi per vaporizzatori, cosmetici, bevande e altro ancora. Anche la scelta del solvente per l'estrazione, sia esso CO2, etanolo, idrocarburo o olio d'oliva, influenza la qualità del prodotto finale.



Concentrazioni di olio CBD


L'olio di CBD è disponibile in diverse concentrazioni dal 5% al ​​30%. La percentuale indica la quantità di CBD contenuta nell'olio. La maggior parte degli oli contiene anche un olio vettore, poiché il CBD puro al 100% è raro e non sarebbe adatto alla maggior parte degli utenti.

Clicca qui per gli oli Calma CBD


Il gusto degli oli CBD


Il gusto del CBD è unico ed è spesso descritto come terroso, nocciolato o leggermente amaro. Alcuni paragonano anche il gusto dell'olio di CBD al tè verde o al cioccolato fondente. I nostri oli Calma CBD a spettro completo , che non contengono altri additivi, consentono l'esperienza genuina del gusto puro del CBD.

5 altri prodotti CBD:

Fiori, polline, cera e altro ancora


  • Fiori di CBD

  • Fiori CBD, che cos'è? Si tratta dei germogli della pianta di canapa che contengono una concentrazione particolarmente elevata di CBD. Costituiscono la base per molti prodotti CBD e possono essere consumati anche in forma non trasformata.

  • Polline di CBD

  • Il polline del CBD è costituito da resina, polline e tricomi e viene spesso venduto come polline in polvere o polline pressato.

  • Estratti di CBD

  • Gli estratti di CBD puro contengono fino al 100% di cannabidiolo puro e sono tra i prodotti CBD più costosi a causa del complesso processo di produzione.

  • Hashish CBD

  • Il CBD Hash è ottenuto dalla polvere fine di fiori, foglie e steli della pianta di cannabis ed è adatto a varie forme di consumo.

  • Cera al CBD

  • La cera CBD può contenere una concentrazione fino al 98% e viene utilizzata principalmente per i vaporizzatori.

  • Cosmetici al CBD

  • Dalle creme agli unguenti fino ai sali da bagno: il CBD è adatto anche per l'uso topico nei prodotti cosmetici.

  • Liquido al CBD

  • Cosa sono i liquidi CBD? È stato sviluppato per sigarette elettroniche o vaporizzatori e offre un modo semplice e dosato per assorbire il CBD attraverso il fumo.

  • Capsule di CBD

  • Per coloro a cui non piace il gusto dell'olio di CBD, le capsule di CBD offrono un'alternativa conveniente con un dosaggio preciso.



    6 La situazione giuridica:

    Posso acquistare e consumare CBD?


    La questione della legalità del CBD è cruciale per molti potenziali consumatori. La buona notizia: sì, il CBD è legale! A differenza del THC, il cannabidiolo (CBD) non è soggetto alla legge sugli stupefacenti. I prodotti CBD sono legalmente disponibili e possono essere consumati in Germania, Svizzera e in molti paesi europei. Tuttavia, i prodotti devono essere conformi alle normative legali.


    Affinché i prodotti CBD siano legali, devono provenire da varietà di canapa certificate dall'UE e avere un contenuto di THC inferiore allo 0,2%. Solo i fiori CBD sono ancora vietati in alcuni stati federali come Berlino, anche se il contenuto di THC è massimo dello 0,2%.


    Il consumo di CBD legale è sicuro per i consumatori. Con i prodotti CBD è escluso l'abuso a scopo inebriante. Ciò significa che puoi facilmente ordinare CBD da fornitori affidabili su Internet senza doverti preoccupare di un controllo della polizia. I test antidroga non possono rilevare il CBD e un livello di THC dello 0,2% non è sufficiente per dare una reazione positiva al THC in un test antidroga.


    Segui il collegamento per saperne di più sugli effetti del CBD nel corpo e se puoi guidare un'auto con CBD.

    7 Dosaggio e assunzione:

    Quanto CBD mi fa bene?


    Il dosaggio corretto del CBD è fondamentale perché ogni persona reagisce in modo diverso. Ecco alcuni consigli:


    Iniziare con una piccola dose e aumentarla se necessario. Una persona media con un peso corporeo normale potrebbe assumere circa 50 mg di CBD al giorno. Aumentare lentamente la dose fino a ottenere l'effetto desiderato.

    Il dosaggio dipende spesso dal peso corporeo. Le persone che sono più pesanti possono richiedere una dose più elevata.

    Sperimentare nei primi giorni per trovare la dose ottimale. Sii paziente perché l’effetto non si verifica immediatamente per tutti.

    Prendetevi il tempo per valutare adeguatamente l'effetto. L'applicazione è sicura e priva di rischi.

    Stabilisci obiettivi chiari prima di iniziare a prendere il CBD. Determina quale effetto speri.

    Un medico può essere utile, soprattutto se stai assumendo altri farmaci. Può essere utile parlare con un medico qualificato che abbia conoscenza del CBD.

    Sii consapevole delle possibili interazioni con alcol o altri farmaci. Modifica la dose di CBD di conseguenza.

    8 CBD per animali:

    Posso dare CBD al mio cane?


    Il cannabidiolo non è adatto solo agli esseri umani, ma anche agli animali. La ragione di ciò è il sistema endocannabinoide, che regola numerose funzioni corporee nei mammiferi. Anche il tuo cane, gatto o cavallo ha questo sistema, il che significa che il modo in cui il CBD funziona negli animali è simile a quello negli esseri umani.


    CBD per animali

    L'olio di canapa può aumentare la vitalità degli animali domestici, promuovere la loro resistenza e rafforzare il loro sistema immunitario. Fornisce loro inoltre importanti vitamine e sostanze nutritive come acidi grassi omega-6, potassio, magnesio, ferro, zinco, vitamina E e altro ancora. Il CBD può anche rafforzare il cuore, i muscoli e il tessuto connettivo e promuovere la crescita delle ossa.


    Il CBD è sicuro per gli animali domestici?

    La sicurezza del CBD per gli animali domestici è spesso messa in discussione, soprattutto a causa di malintesi tra CBD e THC. Sebbene provengano entrambi dalla stessa pianta, sono fondamentalmente diversi. Il CBD non ha proprietà inebrianti e quindi non sballerà il tuo animale domestico." Finché i prodotti CBD soddisfano il limite legale dello 0,2% di THC, sono completamente sicuri per gli animali - uno standard garantito da CBDNOL.


    Dosaggio di CBD per animali domestici 

    L'olio CBD Calma è particolarmente adatto agli animali domestici e può essere semplicemente mescolato al cibo o gocciolato direttamente in bocca. La dose ottimale varia da animale ad animale e, analogamente all'uomo, può essere determinata aumentandola gradualmente. Sebbene sia più difficile stimare l’effetto negli animali domestici, il peso corporeo può servire da guida. Gli animali più grandi richiedono dosi più elevate rispetto agli animali più piccoli.


    Un cane di piccola taglia (fino a 12 chilogrammi) può ricevere dai 2 ai 5 millilitri di olio di CBD a settimana.

    Un cane di media taglia (fino a 25 chilogrammi) può tollerare una dose settimanale compresa tra 5 e 10 ml.

    Un cane di grossa taglia (26 chilogrammi o più) può tollerare circa 10-15 ml di olio di CBD a settimana.

    CBD, animali ed effetti collaterali

    Come nel caso degli esseri umani, gli animali possono manifestare lievi effetti collaterali come disturbi di stomaco, sonnolenza o vomito. È consigliabile una visita dal veterinario, soprattutto se c'è incertezza o se l'animale soffre di una malattia specifica. È importante sottolineare che non è possibile overdose di CBD negli animali domestici.


    Suggerimento: sperimenta attentamente la quantità di olio CBD per il tuo animale domestico poiché non è possibile un sovradosaggio. Per ulteriori informazioni sul CBD, consulta le nostre FAQ - Domande frequenti sul CBD.

    Scopri di più

    Warum wirkt CBD bei mir nicht? - Mögliche Gründe und Lösungen
    Silvester feiern mit Hund 2023: 10Tipps zur Beruhigung

    Commenta

    Nota che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.

    Prof. Dr. Niemeyer 

    CALMA CBD Expertin

    Dr. Niemeyer ist eine renommierte Expertin auf dem Gebiet der Cannabidiol (CBD) Forschung. Mit einem Doktortitel in Pharmakologie hat sie sich auf die Erforschung der therapeutischen Anwendungen von CBD spezialisiert. Durch jahrelange Arbeit hat sie bedeutende Beiträge zur wissenschaftlichen Gemeinschaft geleistet und ist international anerkannt für ihre Forschung zur Wirksamkeit von CBD bei verschiedenen medizinischen Zuständen, darunter Schmerzlinderung, Angstzustände und neurologische Störungen. Ihre Arbeit hat nicht nur das Verständnis für die Wirkungsweise von CBD vertieft, sondern auch dazu beigetragen, neue Wege für die Entwicklung von CBD-basierten Therapien zu öffnen. Dr. Niemeyer setzt sich leidenschaftlich für die Aufklärung über die potenziellen Vorteile von CBD ein.